Site icon Forza Italia Toscana

Edilizia, Mazzetti: filo diretto politica e imprese

Erica Mazzetti superbonus plastica Sostegni bis caos strade Ruby Ter Dl energia lavoro ambiente edilizia nucleare agricoltura PNRR Tari gas
Condividi!
Edilizia, la deputata di Forza Italia Erica Mazzetti: “filo diretto politica, imprese e professionisti”

“Il cantiere è un sistema complesso e non può subire continui fermi: un mese di stop diventa tre mesi senza lavori. Non si possono cambiare ancora una volta e soprattutto in peggio le regole in corsa”, dichiara Erica Mazzetti, Deputata di Forza Italia.

“Serve subito una stabilizzazione del quadro normativo che deve rimanere invariato: poche regole, certe, condivise con gli operatori e soprattutto stabili”.

L’On. Mazzetti rinnova il suo impegno per la filiera edile: “Sarà mia premura evitare altri cambi in corsa e garantire una transizione sicura e tranquilla dalla stagione dei bonus a una nuova dopo i bonus, che già dobbiamo programmare, per il bene delle imprese, dei cittadini e per centrare gli obiettivi di efficientamento e di riduzione del rischio sismico”.

Viste le modifiche in corso d’opera, spesso peggiorative che si sono susseguite in questi mesi, Mazzetti propone di “prolungare i termini temporali oltre le scadenze ad oggi previste, permettendo, innanzitutto, di completare i lavori in corso sia contrattualizzati che cantierizzati”.

Per Mazzetti il confronto con la filiera edile è un punto fermo: “Troppo spesso il governo non ha tenuto conto delle istanze del settore trainante della nostra economia.

Si ha la sensazione che la politica non abbia chiaro cosa sia l’edilizia e quale sia il suo contributo, al Pil, all’occupazione e non solo.

Mi impegnerò affinché venga meno questa “usanza”, perché come ho fatto in questi 4 anni di legislatura, porterò avanti un confronto continuo tra politica, imprese, professionisti cosicché il governo sappia quali sono le necessità, come agire e soprattutto come non agire”.

Le proposte di Mazzetti e di tutti coloro che sono intervenuti alla tavola rotonda “L’edilizia dopo i bonus: prospettive per una crescita stabile” sono contenute nel documento in allegato, inviato ieri al Premier Draghi e ai Ministri Franco, Cingolani e Gelmini.

Coordinamento regionale Forza Italia Toscana

Condividi!
Exit mobile version