Forza Italia Toscana

Sport, Masini: Caso Lugli apre diverse riflessioni

Barbara Masini scuola governo Lugli terme
Condividi!
Sport, la senatrice di Forza Italia Barbara Masini: “Il caso di Lara Lugli, la pallavolista a cui sarebbero stati chiesti i danni dalla società a seguito di una gravidanza inattesa, deve farci riflettere molto”

“Il caso di Lara Lugli, la pallavolista a cui sarebbero stati chiesti i danni dalla società a seguito di una gravidanza inattesa, deve farci riflettere molto.

Esistono, a mio avviso, due piani distinti ma complementari della faccenda.

Il primo riguarda un problema generale a cui tutte le donne/lavoratrici devono fare fronte e cioè il rischio di dover scegliere tra il diritto al lavoro e il diritto alla maternità. Esistono tanti esempi di donne che sono state licenziate o hanno dovuto rinunciare alle proprie carriere per diventare madri e questo è già di per sè inaccettabile nel 2021.

Il secondo piano riguarda un’assenza di una normativa precisa che tuteli gli atleti degli sport cosiddetti “minori” e che faccia chiarezza sulla questione del professionismo soprattutto per le donne.

Non si deve cadere nella trappola del femminismo spicciolo, questa vicenda è complessa e come tale va affrontata e utilizzata come grimaldello per scardinare e migliorare un sistema, non solo sportivo, che è ancora troppo lontano dall’essere a misura di donna”

Lo dichiara la Senatrice Barbara Masini, Capogruppo di Forza Italia in Commissione Diritti Umani.

Coordinamento regionale Forza Italia Toscana

Condividi!
Exit mobile version