Site icon Forza Italia Toscana

Ucraina, Mazzetti: Berlusconi aprì fase di distensione

Mazzetti semplificazioni ANAC Pnrr Prato Ecofin Dl semplificazioni GKN Cave apuane nucleare fisco edilizia pubblica pelletteria incontri casa superbonus Keu COP26 energia TG5 Ucraina rifiuti immobiliare credito presidenzialismo Dl Aiuti Berlusconi ITS Governo equo compenso flat tax elezioni lavoro Prato crediti
Condividi!
Ucraina, la deputata di Forza Italia Erica Mazzetti: “Berlusconi aprì fase di distensione con Russia: oggi rimpiangiamo” 

“Oggi, ancor di più di prima, dobbiamo rimpiangere l’insuccesso della stagione iniziata a Pratica di Mare, dovuto in larga parte alle ostilità interne, per non dire all’aperto odio per Berlusconi. L’intuizione di Silvio Berlusconi era, invece, in linea con i tempi e poteva facilitare la ridefinizione dello spazio russo e sovietico, un processo tutt’ora problematico.

Oggi, da diversi esponenti della sinistra e non solo, si arriva a chiedere un suo intervento, dopo averlo denigrato quando era in corsa per il Quirinale.

L’Italia non può che ispirarsi alla visione che il Presidente seppe delineare e siamo sicuri che se, ancora una volta, gli verrà chiesto uno sforzo per il Paese a Berlusconi lui non si tirerà indietro e saprà ispirare un’azione saggia da parte del nostro governo. Più la tensione sale più ci sono danni materiali per l’Italia”.

Lo dichiara Erica Mazzetti, Deputata di Forza Italia.

Coordinamento regionale Forza Italia Toscana

Condividi!
Exit mobile version