Site icon Forza Italia Toscana

Elba, Stella: Stop ai disservizi sui collegamenti marittimi

Marco Stella Toscana bar ristoranti scorie vaccino arancione Airbnb Vice Presidente vaccini oncologici Commissione FiPiLi Gkn Firenze sanità taxi sport bilancio tamponi covid Ortofrutticola Mugello mozione agricoltura consentire omicidio Ciatti fisco Fidi Toscana Irpet Elba Ex Gkn
Condividi!
Elba, il capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale della Toscana Marco Stella: “Stop ai disservizi sul collegamento marittimo tra l’Isola d’Elba, le altre isole dell’Arcipelago Toscano e la costa”

Il Presidente del Gruppo Forza Italia in Consiglio regionale, Marco Stella, interviene sui disservizi sul collegamento marittimo tra le isole e la costa toscana. “Il diritto alla mobilità degli abitanti delle isole dell’Arcipelago Toscano va difeso con forza in tutte le sedi”.

Al centro dell’intervento di Stella i disservizi registrati in queste settimane: “Se ne verificano sempre di più e la causa principale è rappresentata dalle condizioni dei mezzi, ormai sfiniti. Andrebbero rinnovati e sostituiti”. Una situazione che penalizzerebbe gli utenti portando alla riduzione del trasportabile, sia in termini di passeggeri, che in termini di automezzi.

“Ho presentato oggi stesso un atto al Governatore Giani – aggiunge Stella – per chiedere risposte rapide e chiare”. Nell’interrogazione del Presidente del Gruppo Forza Italia la proposta di “obbligare tutte le compagnie di linea a mantenere un congruo numero di posti, sino a 10 minuti prima dell’orario previsto per la partenza, disponibili per i residenti, sia per i passaggi ponte che per i mezzi”.

I maggiori disservizi si sarebbero registrarti all’Isola d’Elba: “Se le compagnie superano il numero dei passeggeri, non imbarcano più neanche i residenti: questo significa far venire meno la continuità territoriale. E’ incredibile – conclude Stella – e paradossale che in Toscana, nel 2022 e in piena stagione turistica, si verifichino queste situazioni”.

Fra le domande poste da Stella a Giani si chiede conto “di quali azioni si intenda intraprendere affinché non si verifichi ancora l’interruzione del servizio di collegamento marittimo tra l’Isola d’Elba, le isole tutte dell’Arcipelago Toscano e la costa”.

Coordinamento regionale Forza Italia Toscana

Condividi!
Exit mobile version